Salvatore Ferragamo

Nell 1927 Ferragamo si stabilisce a Firenze , città da lui amata per il paesaggio e per la raffinata artigianalità che la contraddistingue . Alla sua morte nel 1960 lo stilista era riuscito a realizzare il suo più grande sogno, creare e produrre le calzature più belle del mondo. Alla celebre Marlyin Monroe , sua musa prediletta, è associata la nascita della celebre scarpa pump. Ad oggi la famiglia si occupa internamente della gestione della Maison, ed il simbolo “Gancini” è diventato un’icona sulle passerelle mondiali.
0 prodotti
Non ci sono prodotti disponibili al momento